ITnews homepage

Social tools
ITnews-letter
  
Rubriche
Agenzie
 

Samsung: Bada sarà fuso con Tizen

Un altro passo verso un forte sistema operativo alternativo ad Android. Pubblicate le prime foto e il codice sorgente alpha.

martedì 17 gennaio 2012


(ITnews) - Roma

Bada, il sistema operativo proprietario di Samsung, sarà fuso con Tizen, la piattaforma che gode del supporto di Intel. Lo ha rivelato la stessa azienda sudcoreana, chiarendo i dettagli di quello che sarà il prossimo passo nella diversificazione dei suoi prodotti da Android.



Se da una parte infatti, grazie al sistema operativo mobile di Google, Samsung è diventata il principale produttore mondiale di smartphone, dall’altra non ha mai abbandonato le intenzioni di rafforzarsi anche sul campo del software. È sostanzialmente questo il senso della sua ultima mossa, frutto di una collaborazione con Intel nata lo scorso anno.



A settembre due gruppi di sviluppo software che partivano dal kernel Linux, uno sostenuto da Samsung e l'altro da Intel, si sono infatti accordati per sviluppare, in collaborazione Tizen, un nuovo sistema operativo per smartphone e altri dispositivi (tra cui tablet, smart tv e netbook), frutto della fusione tra le piattaforme LiMo e MeeGo, con l'obiettivo di ottenere maggior supporto dagli sviluppatori e dai produttori. Non a caso, per guidare lo sviluppo del software è stata fondata questo mese un'associazione che riunisce rappresentanti di Intel, Samsung, NTT DoCoMo, Panasonic e Vodafone.



Da qui nasce l'idea di aggiungere al progetto anche il know-how acquisito con Bada. «Abbiamo intenzione di fondere Bada e Tizen» ha confermato il vice-presidente senior Kang Tae-jin alla rivista Forbes. La piattaforma open-source Tizen, basata su HTML5 e altri standard web, ha nel frattempo fatto grossi passi avanti. Negli ultimi giorni sono state pubblicate le prime foto della sua interfaccia, che appare molto simile a quella della stessa piattaforma Bada ma anche a MeeGo e ad Android.



Sul sito ufficiale del progetto, inoltre, è ora disponibile il download della release alpha (ancora decisamente provvisorio, spiegano i responsabili) del codice sorgente di Tizen, che gira su un emulatore per pc. «Il codice sorgente completo per smartphone, tablet e altri dispositivi sarà disponibile nelle prossime settimane e mesi» si legge sul sito ufficiale.

La prima release completa di Tizen dovrebbe arrivare nel primo trimestre di quest'anno, mentre a metà 2012 è atteso il lancio sul mercato dei primi dispositivi.


Tizen-OS-Screenshots.JPG

Fabrizio Corgnati

Notizie correlate
  Samsung venderà presto anche un Galaxy S4 Mini
  Samsung Galaxy Mega: due nuovi smartphone Android giganti
  Samsung: presentato il nuovo Galaxy S4
Commenta questo articolo e condividilo con i tuoi amici

Ultime notizie
29/06/2013 13:13 L’app di Facebook rubava i numeri di telefono degli utenti
26/06/2013 18:25 Leef presenta il primo drive USB a doppio connettore
25/06/2013 00:19 Corea del sud: test sullo streaming online dei film ancora nei cinema
22/06/2013 10:26 Facebook: un bug colpisce i dati di 6 milioni di utenti
20/06/2013 16:20 Tutte le auto saranno davvero connesse alla rete mobile entro il 2025?
18/06/2013 17:57 GEAK Ring: tecnologia NFC compressa dentro un anello
14/06/2013 21:13 UNU: il tablet Android che è anche una consolle
11/06/2013 20:37 Apple: in autunno arriverà iOS 7
08/06/2013 21:30 Anche AMD produrrà chip per Android
06/06/2013 16:19 Computex 2013: tre nuovi smartphone Android da GSmart
03/06/2013 23:42 Nuovo ibrido da Asus: ecco il Transformer Book Trio
31/05/2013 19:42 Samsung venderà presto anche un Galaxy S4 Mini
29/05/2013 00:35 Il nuovo browser di Opera si chiama Next
27/05/2013 14:50 Innodisk svela dischi allo stato solido grandi quanto francobolli
21/05/2013 21:16 Jolla: primo smartphone con Sailfish OS entro il 2013

 
hosted by NICEWEB
ITnews. Copyright (C) 1999-2014 NICE S.r.l. Riproduzione riservata.
Il portale ITnews è realizzato a Roma da NICE S.r.l, Piazza del Popolo 18 - P.IVA 05124321000 - ROC 11637
Reg. Trib. Roma n.209/2004 - ISSN 1723-7351 - Editore e proprietario: NICE S.r.l. - Direttore responsabile: Ettore Gerardi
CHI SIAMO   |  CONTATTI   |  NOTE LEGALI   |  PRIVACY